I misteri del mio iPhone.

Tempo fa, per motivi ignoti all’umanità, ho perso tutti i numeri della rubrica.
Mi sono arrangiato. Con una manovra di recupero detta: “la Kansas City”, usata in tandem con la trasmigrazione attraverso Satori, ho ripreso più o meno la metà dei numeri che avevo prima. Un po’ li ho decifrati dagli SMS in memoria, un po’ li ho trascritti dalla pergamena del Mar Morto. E via così, che si vive lo stesso.
Però, molti dei numeri che avevo non li ho più. Quando qualcuno mi chiama, aggiorno e lo inserisco di nuovo nei miei contatti. Ho installato anche quattro App diverse che backuppano la rubrica e la esportano in tutti i formati possibili, schede perforate comprese, che non si sa mai.
Ieri mi chiama qualcuno. Mi parla in modo amichevole, affabile, da amico di tutti i giorni. Dato che sono timido e non volevo deluderlo, ci ho parlato un quarto d’ora senza sapere chi fosse. Mi sembrava scortese chiedergli: chi sei? Soprattutto perché la conversazione era amichevole e cordiale.
Credo fosse Francesco, ma non ne sono sicuro. Cercherò conferme, così posso rimetterlo tra i Contatti.
Oggi però si è palesato un nuovo arcano. Un enigma che ho chiamato: “L’oscuro mistero del nome ridondante”.
Ho rimesso tra i Contatti alcuni dei nomi che avevo già, e fin qui è tutto normale. Però, chiaramente, siccome uso un mio sistema per registrare i nomi (dicesi: accazzo) non è detto che vengano registrati esattamente come prima.
Per esempio: Gigetto Cell, prima era Gigetto Cellu. Tanto per fare un esempio.
Se scorro la rubrica ora, adesso, dopo il disastro e i triboli, leggo: Gigetto Cell.
Chiamo Gigetto Cell, prendendolo dai contatti.
Durante la chiamata, quando cambia la schermata, l’Aicoso mi dice:
Gigetto Cell o Gigetto Cellu.
La “o” la aggiunge lui, e mi indica entrambi i nomi. Come l’avevo registrato prima, e come l’ho registrato adesso.
Ci sarà un sistema per risolvere L’oscuro mistero del nome ridondante?
Forse devo chiamare tutti.
E quando dico tutti, dico tuttiiiihhhh!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *