Fumetti al telefono 2

[The names were changed to protect the innocent]

– Sto facendo un fumetto per la Velociraptor Edizioni, lo disegna Ludmillo Spafranzi, è uno bravo!
– Oh, sì… E’ molto bravo, ho visto delle sue cose in giro!
– Comunque è la solita merda, Diè… Non ci danno nemmeno un cazzo di anticipo!
– Già…
– Niente, manco un rimborso spese, niente di niente!
– E quei soggetti che stavi scrivendo per la Cirillo Editore?
– Ne ho scritti due! Me li hanno bocciati tutti e due…
– E’ normale, a me ne approvano di media uno ogni quattro…
– Ma davvero?
– Si.
– Comunque non va bene così… Non ci si campa con questo lavoro!
– Non è mica vero. Scrivi altri soggetti per la Cirillo Editore, o per la Bubba Press… Insisti, scrivi, e vedi che succede…
– Ma è troooppo difficile. Non gli va mai bene niente. Non mi sento libero di esprimere la mia arte. E poi non sono personaggimmiei, con la Velociraptor invece ho una fumetto tuttommio dove faccio quellochevoglioio!
– Ma non ti pagano.
– Sì, però io i fumetti li faccio per passione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *