Discovering the hot water

Bè…
Giusto per scoprire l’acquetta calda, è dai tempi della farsa dei tre voti in senato a “Francesco Marini”, che l’uddeur fa i ricattini al governino.
Ricattino oggi, ricattone domani, ecco che il governino salta per aria.
E per che cosa?
Per una questione privata, una questione di famiglia nel partito/famiglia, una bazzeccolina, un complotto dei magistrati perversi che perseguono un brav’uomo cattolico per cose che fanno tutti.
Magistrati perversi, perchè a detta di Mastella, sua moglie, nei verbali viene indicata come “FIST LADY”, e ho detto tutto…
Per cui, un governo che cade era una faccenda prevedibilina, visto il soggettino.
Non andremo alle urne, non adesso, sarebbe una cosa troppo da paese normale.
Non può succedere, poi i giornali internazionali dovrebbero rifare da capo tutte le loro linee editoriali ed è un casino.
Io credevo di aver votato un governo di sinistrina, ma mi sbagliavo.
Per cui, più o meno, non me frega una cippetta se cade, basta che faccia in fretta.
Prendiamo Dini dal frigo e lo mettiamo a fare quello che ha già fatto un po’ di anni fa.
Comunque sia, c’è una questione sulla quale vorrei chiarezza e non riesco a trovarla.
Metti che mi torna voglia di votare, devo decidere.
Qualcuno sa come si pone Veltroni nei confronti di Mastella?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *