Cover per tutti!

Ho un insana passione per le cover.
Nello specifico sono letteralmente ossessionato dalle molteplici cover di Word Up dei Cameo, ma di questa storia ne parlerò con il mio analista.
In molti, in virtù delle rece di X Factor mi chiedono: Sì, vabbè, ma tu che cazzo ascolti?
Ecco. Metto qua una sorta di Top Five con le mie cover preferite di questi giorni.

Iniziamo dal numero 5.
Obadiah Parker alle prese con Hey Ya degli OutKast, in una spettacolare versione decisamente campagnola.

Posizione numero 4.
Gli Honeywagon prendono Billy Jean di Michael Jackson e la portano nel cuore del country che più country non si può.

Al numero 3, stabile, Chris Daughtry (La versione Ultimates di me stesso) che ribalta Poker Face di Lady Gaga.

Al numero 2. Un classico intramontabile. Word Up rifatta dai Boss Hoss.

Al vertice della Top Five, siccome in questi giorni sono romantico, ci metto una canzone d’ammmmore.
The Lost Fingers che rifanno Careless Whisper degli Wham!

Ecco. Giusto per scaldarsi un po’ le orecchie prima della puntata di X Factor di questa sera.