Google O’Thep, estate mannara!

Se passi spesso da queste parti lo sai già. Google O’Thep è il Dio postmoderno al quale i fedeli rivolgono domande scrivendole su un rettangolino.
E’ tempo per un nuovo post sulle mirabolanti e tutte autentiche, chiavi di accesso a Diegozilla.
Nello specifico, sono scelte tra quelle di giugno e luglio.

– volete darmi il fumetto da leggere nel mio pc quello di city hunter
Nel pieno della mia Mac Spocchia ti rispondo: Non potevi che avere un Pc.
Per il resto, ti dico una cosa. Le rete non è che vuole o non vuole. E’ che la sai usare o non la sai usare.

– tre scapoli e un bebe fantasma dietro divano
E’ una delle mie leggende urbane preferite!
Comunque sia, dopo anni di studio, posso dirti con estrema sicurezza che: Il bambino che si vede di sfuggita dietro la tenda (e non dietro il divano) è una sagoma di cartone.
In una versione precedente della sceneggiatura, Ted Danson, nel film girava uno spot pubblicitario con quella sagoma. La scena è poi stata tolta dal film. La sagoma è rimasta.
Anche perché, dopo anni e anni di studio su questa leggenda, so per certo che è stato girato in un teatro di posa e non in una casa stregata.
Lo sapevi che il regista è Spock?

– quanta guadagna uno stronzo
E’ così stronzo che non te lo dice.

– porno dilettantistici
Nel senso fatti così così, senza professionalità, un po’ buona alla prima?
Insomma, come diciamo a Milano, fatti alla cazzo.

– pubblicare un racconto su una rivista yahoo??
Già il fatto che usi due punti interrogativi ti riduce di molto le possibilità.

– perchè si dice “facile come sparare alla croce rossa”?
Perché è estremamente improbabile che un infermiere risponda al fuoco.

– ho la patente scaduta se mi fermano?
Sono cazzi tuoi.

– holly hobby assorbenti
Purtroppo, temo che il target di Holly Hobby sia dedicato esclusivamente a chi non è ancora sessualmente maturo.
Ecco perché non ci sono nemmeno i preservativi di Naruto.

– disegnare ti amo con la tastiera
Prendi un martello. Picchialo forte sulla tastiera. Ancora. Ancora una volta.
Vedi tutti quei tastini che hai seminato nella tua stanzetta?
Ecco, prendine uno alla volta e componi la frase “ti amo”, immaginando che i tastini siano i puntini da unire.
Dato che i tastini sono molti di più delle lettere della parola, puoi scriverla anche bella grande.

– cosa faccio stasera a pisa? –
Lo scherzo di Amici Miei!
Vai alla torre con un po’ di amici e terrorizzi i turisti.
– Beh, non vede come pende?!
Oppure posso chiedere al Caluri. Che è di Livorno, e secondo me ha qualche buona idea da suggerirti.

– compleanno donna affascinante 35 anni che regalo?
Il numero di telefono di uno che non ha bisogno di digitare domande idiote, per esempio.

– vorrei un aggancio dove potrei vedere il mio prodotto tipo anguria –
In che senso “tipo” anguria?
Che non è un anguria ma ci somiglia?
Ma è commestibile?

– versione porno della piccola fiammiferaia
L’ho visto. Anche nella versione hard finisce che prende fuoco.
Per frizione.

– tutta colpa di pollon
Non regge come scusa se ti hanno accusato di spaccio di quella polverina che “sembra talco ma non è serve a darti l’allegria, se la mangi o la respiri, ti dà subito l’allegria!”

– sanzioni previste per i paninari
Di solito, e parlo per esperienza personale, ti lamavano il Moncler. Un taglio sul davanti e poi seminavi piume d’oca per tutta San Babila.

– mi piacciono le metropolitane
La metropolitanofilia è una rarissima deviazione sessuale.
Il vero problema è che il rapporto con una Metropolitana è destinato ad arrivare presto al capolinea.
(Brutta, eh? Beh, non ho mica smesso per niente di fare cabaret)

– ho allegato il pc al tv con una presa s-video (su pc) che diventa scart (su tv). il problema è che vedo la tv in bianco e nero.come risolvere il probl –
Il probl. è nell’allegato. Evidentemente il fascicolo non comprendeva ancora il colore.
Aspetta la prossima uscita e inseriscilo nell’apparecchio.

– i diabetici possono mangiare il panino con la milza? –
Assolutamente no!
Così come i superdotati non possono magiare le salsicce.

– il turismo è preso per il culo?
Il turismo come concetto no.
I turisti a volte si. Ma mai quanto quelli che scrivono idiozie su Google.

– frasi per chi vuol far politica e non sa un cazzo –
Hai capito tutto. Sei già sulla buona strada. Tipo che se vai avanti così domani ti fanno sottosegretario alla cultura.