DampyrZILLA!

Questa notte, Scaramanzia mi ha detto che posso dire un paio di cose sulle mie storie di Dampyr che usciranno nel 2009.
A quanto pare, quest’anno, sarò piuttosto presente sulla serie. Può essere una buona notizia o una cattiva notizia a seconda di come la vedi.
Inizio a parlarti di due storie. Il massimo che mi concede la mia scaramanzia.

La prima, dal titolo provvisorio: “Il cuore di Gorislav”, uscirà in aprile.
Disegnata dall’ottimo Luca Raimondo, parte dal passato di Kurjak e si innesta su una leggenda del folklore gitano. Il tutto condito con un viaggio nella mala del Montenegro.
Una storia di guerra, una gangster story sovrannaturale, con horror e mitragliatori d’assalto.
Su UBC, ci sono un paio di tavole in anteprima.
Qui ne metto una.

Nella seconda, ormai non è più un segreto, c’è un nuovo maestro.
Il titolo provvisorio è “La nave fantasma” e dovrebbe uscire in estate.
Disegnata dall’ottimo Arturo Lozzi, ci farà navigare su nuove rotte, raccontando vita, morte e “miracoli” del maestro Akhar Nun.
Io te lo dico, ma non lo fare. Se indaghi sulla radice linguistica del suo nome, capirai parecchie cose sul suo conto.
Dicono che in questa storia sono stato piuttosto romantico.
C’è una tavola sul sito Bonelli e qui metto un’illustrazione direttamente dal blog di Arturo:

Del resto, ne parleremo quando la scaramanzia mi darà il permesso.